Milan: Nesta operato a Roma, tra 30 giorni la ripresa

Pubblicato il 15 Marzo 2010 14:59 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2010 15:47

E’ durata circa due ore l’operazione al tendine popliteo del ginocchio destro a cui si è sottoposto questa mattina il difensore del Milan, Alessandro Nesta.

Il giocatore romano, accompagnato dal medico sociale rossonero, Massimo Manara, e dalla moglie Gabriela, è stato operato con successo dal Professor Mariani nella clinica Villa Stuart di Roma e sarà dimesso con molta probabilità nella giornata di domani.

A dare manforte a Nesta c’era anche il segretario generale del Coni, Raffaele Pagnozzi, suocero del calciatore romano.

Questo il comunicato del club rossonero: “L’A.C. Milan comunica che il calciatore Alessandro Nesta è stato sottoposto a intervento chirurgico presso la clinica Villa Stuart di Roma dal professor Pier Paolo Mariani.

L’esame artroscopico preliminare ha evidenziato una rottura del menisco esterno, che è stata regolarizzata sempre per via artroscopica. Contestualmente, è stata eseguita in artrotomia una tenodesi del tendine popliteo e una capsuloplastica esterna.

Alessandro Nesta verrà dimesso nei prossimi giorni e dovrà rimanere immobilizzato per due settimane con un tutore postoperatorio. Al termine di questo periodo inizierà un percorso rieducativo e si prevede un reinserimento alla sua attività atletica tra 30 giorni”.