Neuer a centrocampo, Guardiola voleva farlo ma Karl-Heinz Rummenigge disse no

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 5 Febbraio 2020 18:19 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2020 18:19
Neuer a centrocampo, Guardiola voleva farlo ma Karl-Heinz Rummenigge disse no

Guardiola voleva schierare Neuer a centrocampo, ecco il suo gol segnato nel corso della finale di Champions League persa dal suo Bayern contro il Chelsea

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) – Pep Guardiola ha già un posto di diritto nella storia del calcio per essere stato l’allenatore di uno dei Barcellona più belli e vincenti di sempre. Guardiola ha rivoluzionato il calcio con il suo “Tiki Taka” ma quando è arrivato al Bayern Monaco voleva fare una cosa che avrebbe lasciato tutti a bocca aperta…

Nemmeno il fan più accanito dell’ex tecnico del Barcellona avrebbe immaginato che Guardiola avrebbe voluto  schierare un portiere a centrocampo. A svelarlo è Karl-Heinz Rummenigge, vecchia gloria del calcio tedesco e dirigente del Bayern Monaco che impedì a Guardiola di far giocare Neuer a centrocampo. Le sue dichiarazioni al magazine ufficiale del Bayern Monaco sono riportate dal Corriere dello Sport. 

Neuer a centrocampo, l’idea di Guardiola: ecco perché Rumenigge disse no. 

“Manuel, con le sue grandi abilità con i piedi, ha rivoluzionato il ruolo del portiere. Ricordo ancora come Guardiola, dopo aver vinto un campionato, ebbe l’idea di schierare Neuer a centrocampo per una partita. Trovai difficoltà a dissuaderlo, ma qualcuno avrebbe potuto vedere  questa scelta come un atto di arroganza. Ma sono convinto che Manuel sarebbe andato bene anche da centrocampista”. 

Chiudiamo l’articolo, con il video da YouTube con il gol segnato da Manuel Neuer nel corso della finale di Champions League tra il suo Bayern Monaco ed il Chelsea. Il suo gol dal dischetto si rivelò inutile perché poi la coppa dalle grandi orecchie venne alzata dagli inglesi grazie ad uno straordinario Didier Drogba.