New York Red Bulls-Juventus 3-1: Amauri non basta

Pubblicato il 24 maggio 2010 9:17 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2010 9:17

Amauri Carvalho

La Juventus è stata battuta 3-1 dai Red Bulls a New York, nella prima partita amichevole della tournee in Nordamerica.

Dopo le reti, tutte nel secondo tempo, della squadra Usa (al 5′ Hall, al 10′ Chinn e al 30′ Angel), la Juve ha segnato il gol della bandiera con Amauri, al 45′.

I bianconeri giocheranno un’altra amichevole martedì prossimo con la Fiorentina a Toronto (Canada). Poi il ritorno a Torino e il rompete le righe.

Appuntamento per tutti ai primi di luglio a Pinzolo, nel Trentino, per il ritiro di preparazione ai preliminari di Europa League e al campionato.