Neymar si opera, il Psg cede al Brasile: starà fuori due mesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2018 22:08 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2018 22:08
neymar si opera

Neymar si opera, il Psg cede al Brasile: starà fuori due mesi

ROMA – Adesso è ufficiale: Neymar si opera. Lo ha ufficializzato il Paris Saint-Germain, con un comunicato ufficiale sul proprio account di Twitter. Si è conclusa com’era facilmente prevedibile la querelle legata alle condizioni del fantasista. Ha vinto la linea brasiliana che vuole accelerare i tempi di recupero del giocatore in vista dei Mondiali in Russia.

La Federcalcio verdeoro voleva evitare un recupero-lampo di Neymar che nel week-end verrà operato nel paese d’origine e rimarrà fuori per almeno due mesi. Confermata definitivamente, dunque, la sua assenza nella partita di ritorno degli ottavi di Champions League contro il Real Madrid che all’andata ha vinto 3-1.

Neymar si è infortunato domenica, durante la sfida della Ligue 1 vinta dai parigini 3-0 sul Marsiglia. Il giocatore ha subito la frattura del quinto metatarso.