Nicolò Melli ha firmato con i Pelicans, un altro italiano in NBA dopo Belinelli e Gallinari

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 30 Giugno 2019 21:02 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2019 21:02
Nicolò Melli ha firmato con i Pelicans, un altro italiano in NBA dopo Belinelli e Gallinari

Nicolò Melli ha firmato con i Pelicans, un altro italiano in NBA dopo Belinelli e Gallinari (foto Ansa)

NEW ORLEANS – E’ arrivata la fumata bianca, Nicolò Melli è un nuovo giocatore dei New Orleans Pelicans. Il cestista italiano, reduce da una ottima esperienza in Turchia tra le fila del Fenerbahce, ha firmato con il team NBA aggiungendosi agli altri due azzurri che già giocano negli Stati Uniti: Danilo Gallinari nei Los Angeles Clippers e Marco Belinelli nei San Antonio Spurs.

Nicolò Melli ha firmato con la squadra che è considerata la possibile sorpresa della prossima Regular Season. I New Orleans Pelicans hanno completato uno scambio con i Lakers che ha portato Anthony Davis a Los Angeles e le giovani stelle Brandon Ingram e Lonzo Ball a New Orleans. Non solo, i New Orleans Pelicans hanno messo sotto contratto la prima scelta assoluta al Draft Nba, Zion Williamson.

Zion Williamson è stato il miglior giocatore del campionato NCAA ed è considerato il nuovo fuoriclasse del basket americano. Alcuni addetti ai lavori lo hanno anche paragonato a mostri sacri come Michael Jordan e LeBron James. 

5 x 1000

Nicolò Melli, la sua carriera del giocatore di basket in pillole.

Nei campionati giovanili si mette in evidenza durante la sua permanenza nella Pallacanestro Reggiana. In campo è utilizzato col ruolo di ala grande.

Nell’estate del 2010 firma un contratto con l’Olimpia Milano con cui debutta ufficialmente in Campionato al Mediolanum Forum di Assago il 24/10/2010: Armani Jeans Milano vs Benetton Treviso 80-65.

Nel febbraio del 2011 va in prestito alla Scavolini Pesaro fino al termine del campionato.

Nel luglio 2014 Olimpia Milano comunica che il giocatore ha rinnovato il contratto in scadenza fino al 30 giugno 2015.

Nel luglio 2015, svincolatosi dall’Olimpia Milano, decide di accettare la proposta del Brose Bamberg, squadra campione di Germania.

Nel Luglio 2019 firma un contratto biennale con i New Orleans Pelicans (fonte Wikipedia).