Nigeria-Corea del Sud: diretta live in tempo reale

Pubblicato il 22 giugno 2010 20:24 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2012 10:50

Si gioca alle 20.30 al Moses Mabhida Stadium di Durban Nigeria-Corea del Sud, partita del girone B del Mondiale.

Probabili formazioni:

Nigeria (4-4-2): 1 Vincent Enyeama, 6 Danny Shittu, 17 Chidi Odiah, 2 Joseph Yobo, 3 Taye Taiwo, 11 Peter Odemwingie, 20 Dickson Etuhu, 15 Haruna Lukman, 19 Chinedu Obasi, 8 Yakubu Aiyegbeni, 9 Obafemi Martins. (23 Dele Aiyegnugba, 5 Rabiu Afolabi, 22 Dele Adelaye, 21 Elderson Echiejile, 13 Yusuf Ayila, 4 Nwankwo Kanu, 12-Kalu Uche, 7 John Utaka, 18 Victor Obinna, 10 Brown Ideye) All. Lars Lagerback

Corea del Sud (4-4-2): 18 Jung Sung-ryong, 22 Cha Du-ri, 12 Lee Young-pyo, 4 Cho Yong-hyung, 14 Lee Jung-soo, 8 Kim Jung-woo, 16 Ki Sung-yong, 7 Park Ji-sung, 17 Lee Chung-yong, 10 Park Chu-young, 20 Lee Dong-guk. (21 Kim Young-kwang, 2 Oh Beom-seok, 3 Kim Hyung-il, 23 Kang Min-soo, 13 Kim Jae-sung, 6 Kim Bo-kyung, 5 Kim Nam-il, 11 Lee Seung-ryul, 19 Yeom Ki-hun 9 Ahn Jung-hwan). All. Huh Jung-moo.

Arbitro: Benquerenca (Por).

Quote Snai: 2,75; 3.30; 2,45.

Nigeria mai vittoriosa nei 3 precedenti ufficiali contro la Corea del Sud: in bilancio 1 pareggio (2-2 in amichevole nel 2001) e 2 successi della selezione asiatica (1-0 nella President Cup del 1983 e 2-1 in amichevole nel 2001), che è sempre andata in gol nei 270′ in questione, per un totale di 5 marcature. Nei 3 Mondiali cui la Nigeria ha partecipato finora, la terza gara del girone ha dato un bilancio di perfetta parità: 1 vittoria (2-0 sulla Grecia nel 1994), 1 pareggio (0-0 con l’Inghilterra nel 2002) ed 1 sconfitta (1-3 dal Paraguay nel 1998).

Nei 6 Mondiali cui la Corea del Sud ha potuto disputare la terza gara del girone, gli asiatici vantano un bilancio di 1 vittoria (1-0 sul Portogallo nel 2002), 1 pareggio (1-1 contro il Belgio nel 1998) e 4 sconfitte (2-3 dall’ Italia nel 1986, 0-1 dall’Uruguay nel 1990, 2-3 dalla Germania nel 1994, 0-2 dalla Svizzera nel 2006). Nigeria senza successi ai Mondiali da 7 partite, dove ha un bilancio di 1 pareggio e 6 sconfitte. L’ultima vittoria africana risale al 19 giugno 1998, 1-0 sulla Bulgaria. È in corso per le «Super Eagles» la serie negativa record ai Mondiali. Se scenderà in campo nella gara odierna, il portiere sud-coreano Lee Woon Jae inizierebbe il suo 4 Mondiale della carriera, raggiungendo in vetta a questo tipo record nella storia della Corea del Sud lo storico pluripresente Hong Myung Bo (16 presenze tra le edizioni 1990, 1994, 1998 e 2002).

L’arbitro: Benquerenca Olegario Manuel Bartolo Benquerenca è nato il 18 ottobre 1969 a Moura – Leiria (Portogallo) ed è internazionale dal 2001. Figlio d’arte – il padre pure era arbitro -, di professione assicuratore, ha come hobby correre in jeep. Alla seconda presenza al Mondiale 2010 dopo Giappone-Camerun 1-0, è al primo incrocio con selezioni nazionali dei due paesi ed è anche la prima volta che ad un Mondiale queste due nazionali sono dirette da un arbitro portoghese.