Novak Djokovic trionfa a Roma, è il tennista più anziano a riuscirci

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Settembre 2020 20:20 | Ultimo aggiornamento: 21 Settembre 2020 20:20
Novak Djokovic trionfa a Roma, è il tennista più anziano riuscirci

Novak Djokovic trionfa a Roma, è il tennista più anziano a riuscirci (foto Ansa)

Novak Djokovic trionfa a Roma, è il tennista più anziano a riuscire in questa impresa.

Dal coronavirus, con annesse polemiche, al trionfo di Roma: gli ultimi mesi sono stati particolarmente intensi per Djokovic.

Infatti il tennista serbo, prima di risultare positivo al Covid, si era schierato su posizioni ‘no vax’, dicendosi contrario al vaccino.

Poi i party in discoteca e la positività al Covid.  Adesso Djokovic ha smaltito il coronavirus ed è tornato a trionfare su un campo da tennis.

Novak Djokovic è  ancora una volta re di Roma: il serbo ha vinto per la quinta volta l’Open d’Italia, battendo in finale al Foro Italico l’argentino Diego Sebastian Schwartzman 7-5 6-3, in un’ora e 53 minuti

 “L’età non cambia molto per me, mi sento motivato e giovane nell’anima, nella testa ma anche nel fisico.

Oggi ho vinto una partita molto dura, sono molto felice.

    Non ho giocato il mio miglior tennis ma ho trovato il miglior tennis quando doveva essere decisivo”.

Lo dice Novak Djokovic, appena conquistato il suo quinto titolo agli Open Bnl d’Italia al Foro Italico contro l’argentino Schwartzman.

    Dall’alto dei suoi 33 anni, Djokovic è il tennista più anziano dell’era Open a vincere Roma:

“Ok, peccato per i giovani. Non mi sento vecchio, ma sono orgoglioso di queste statistiche”, ha sorriso il serbo a fine match (fonte Ansa).