Sport

Nuoto, Gregorio Paltrinieri: “Federica Pellegrini manca di rispetto”. Lei: “Ti querelo”

pellegrini-paltrinieri

Nuoto, Gregorio Paltrinieri: “Federica Pellegrini manca di rispetto”. Lei: “Ti querelo”

ROMA – Nuoto, Gregorio Paltrinieri: “Federica Pellegrini manca di rispetto”. Lei: “Ti querelo”. A scatenare la lite è stato un cisnguettio su Instagram della campionessa, che ha espresso delusione per la vittoria del premio di allenatore dell’anno a Stefano Morini, coach di Paltrinieri e di Gabriele Detti. Un’ingiustizia, scrive la Pellegrini, che accusa le votazioni di essere poco chiare. A replicare è Paltrinieri, che le chiede di non mancare di rispetto, nonostante la delusione di Federica per la mancata vittoria del suo allenatore Matteo Giunta. Una replica che ha fatto ancora di più infuriare la Pellegrini, che minaccia di querelare il compagno di nazionale azzurra.

Tutto ha avuto inizio quando la Pellegrini, commentando la mancata vittoria del suo tecnico Giunta, ha affidato ai social network il suo sfogo:

“Mi dispiace che questo premio non va a te Matteo (Giunta ndr), ora abbiamo le certezze su come funzionano queste votazioni, va bene ci sta”.

Un commento che non è piaciuto a Paltrinieri, atleta del vincitore Morini, che ha deciso di replicare:

“Quando poche ore fa ho letto lo sfogo di Federica non ci volevo credere. Le ho trovate parole poco rispettose nei confronti del Moro e di chi ha vinto con lui. Questo un premio federale, non l’Oscar. Capisco il desiderio di sostenere gli indubbi meriti del proprio tecnico, ma non lo si deve fare screditando il lavoro degli altri.

È chiaro che Federica è brava, è forte, ma ripeto, si tratta di un premio, non è niente di che, non doveva prenderla sul personale, su queste cose bisognerebbe volare alto. La bravura di un tecnico non va a discapito della bravura dell’altro, non significa che Giunta sia scarso.

E poi siamo compagni di nazionale, siamo gente che si ammazza di fatica per raggiungere obiettivi importanti, nuotiamo tutti nella stessa direzione e questo tipo di puntualizzazioni non dovrebbe esistere. Tanto meno bisognerebbe mettere in dubbio la correttezza della votazione.. Il Moro quest’anno con i suoi atleti ha vinto quattro medaglie mondiali. Punto. Ma di che cosa stiamo a parlare?”.

Una replica che forse la Pellegrini non si aspettava e così rilancia, ma stavolta su Twitter, il suo attacco:

“Mancare di rispetto vuol dire insultare …e qualcuno verrà querelato per questo..io non l’ho mai fatto ma ho una mente pensante e LIBERA!! Certo quando vieni stipendiato di brutto da qualcuno sei obbligato a dire certe cose… #madicosastiamoparlando”.

To Top