Nuoto, Pellegrini: “Il figlio della Vezzali sul podio? Non ci vedo nulla di male”

Pubblicato il 13 Novembre 2010 19:28 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2010 19:36

”Non ci vedo nulla di male. Se Valentina Vezzali vuol portarsi il figlio sul podio è una sua scelta e va rispettata se le regole lo permettono”.

Lo ha detto Federica Pellegrini sollecitata ad esprimersi sulle polemiche sta stanno investendo la campionessa di fioretto per aver fatto salire sul podio mondiale di Parigi il figlio. E la nuotatrice non ha da fare critiche anche al fatto che la Vezzali abbia mostrato i suoi sponsor al momento della premiazione. ”Sono scelte sue, a me non infastidisce. La gente farebbe meglio a pensare ad altre cose”.

La nuotatrice veneta, come da copione, ha vinto i 200 metri stile libero alla 34/ma edizione del Meeting di Nuoto Mussi, Lombardi, Femiano, competizione che si svolge in vasca corta, in svolgimento a Viareggio.

La Pellegrini ha vinto con il tempo di 1’56’082 battendo Fabiola Renata Spagnolo seconda con 1’57’69’. Terza Alice Nesti con 1’58’35.

La campionessa olimpica sulla distanza e primatista mondiale ha avuto anche un pensiero per la tragedia che ha colpito Viareggio il 29 giugno del 2009, quando un deragliamento alla stazione provoco’ una esplosione di gpl che causo’ 32 morti. ”Sono vicina a alla citta’ colpita gravemente dalla tragedia della stazione”.