Nuoto/ Record italiano di Alessandro Terrin nei 50 metri rana

Pubblicato il 28 Luglio 2009 10:53 | Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2009 10:53

La terza giornata dei Mondiali di nuoto a Roma si è aperta con il record italiano assoluto di Alessandro Terrin nei 50 rana con 27.20 migliorando il suo precedente di 27.22 che aveva ottenuto a Pescara il 29 giugno 2009 ai Giochi del Mediterraneo. Terrin si è qualificato per le semifinali di oggi pomeriggio con il quinto tempo. Nelle batterie dei 50 rana anche Filippo Magnini che ha ottenuto il 23esimo tempo di 27.59 (a un centesimo dal suo personale).

«Va benissimo così – ha detto Terrin – è come volevo nuotare. Mi sono piaciuto anche a livello tecnico. Sono contento di aver nuotato nella stessa batteria con Van Der Burgh. La partenza è stata buona ma ho perso un po’ negli ultimi metri. Di solito cominciavo con i 100 rana. Ho sentito la tensione. Questa sicuramente è tra le gare più difficili del mondiale. Cerco soddisfazioni per me e per il pubblico di Roma».