Obi su Callejon in area Chievo, Napoli protesta: voleva il rigore. VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 novembre 2018 15:58 | Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2018 15:59
Obi su Callejon in area Chievo, Napoli protesta: voleva il rigore. VIDEO

Obi su Callejon in area Chievo, Napoli protesta: voleva il rigore. VIDEO

NAPOLI  – Primo tempo bloccato tra il Napoli e il Chievo Verona. Un unico episodio da moviola. Su lancio di Malcuit, Callejon ha preso il tempo a Obi che lo ha toccato da dietro nell’area di rigore del Chievo Verona. Per l’arbitro non c’erano gli estremi del calcio di rigore. Il direttore di gara ha deciso di non consultare il var. 

45′ fine primo tempo, Napoli e Chievo Verona sono ancora fermi sul punteggio di zero a zero. 

40′ Conclusione a botta sicura di Callejon, Sorrentino respinge in calcio d’angolo con i pugni. 

25′ Malcuit mette in porta Callejon, il calciatore spagnolo va a contatto con Obi e finisce a terra. Per l’arbitro non ci sono gli estremi del calcio di rigore. 

Napoli obbligato a vincere per rispondere alla Juventus che si è imposta con il risultato di due a zero sulla Spal. Sulla panchina del Chievo Verona, esordio stagionale per Mimmo Di Carlo al posto del dimissionario Giampiero Ventura. 

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Diawara, Zielinski, Ounas; Insigne, Mertens. Allenatore: Carlo Ancelotti Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Obi, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Meggiorini; Pellissier. Allenatore: Domenico Di Carlo

LEGGI ANCHE:
Classifica, calendario, risultati e marcatori del campionato di Serie A.
Come funziona l’abbonamento a Dazn per vedere le partite di Serie A.
I siti legali dove vedere in streaming le partite di calcio.