Christian Obodo miracolato, due incidenti consecutivi senza nemmeno un graffio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2020 21:24 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2020 21:24
Obodo miracolato, due incidenti consecutivi senza nemmeno un graffio

Obodo ha pubblicato sui social network la foto della sua macchina uscita completamente distrutta dagli incidenti stradali. Per fortuna, l’ex calciatore dell’Udinese sta bene

ROMA – Christian Obodo è stato fortunato nella sfortuna. L’ex calciatore di Perugia, Fiorentina, Udinese, Torino e Lecce, è stato vittima di due incidenti stradali consecutivi. La sua auto è uscita completamente distrutta, come dimostrato da una foto condivisa dallo stesso Obodo sui social network, ma lui se l’è cavata senza nemmeno un graffio. 

Obodo: “Mi sono salvato per miracolo, ecco cosa è successo”.

Obodo ha raccontato la sua disavventura al volante ai media nigeriani, le sue dichiarazioni sono state riportate da mondoudinese.it: 

 “Due giorni fa stavo tornando da Enugu, dove sono andato a seppellire mio zio. Questo è stato il primo incidente, il secondo è avvenuto sabato. Ero su un’autostrada senza pedaggio, ma poi ho notato una buca e ho iniziato a premere sui freni per evitare di imbatterci.

Ma mentre cercavo di evitare la buca sono finito in un fossato più grosso che era in mezzo alla strada, ho perso il controllo della macchina che si è ribaltata  mentre venivamo gettati fuori sulla strada vicino a un pilastro. Avevo vicino mia mamma di 65 anni e mio fratello minore, ci siamo salvati  senza un graffio“ (fonte articolo mondoudinese.it).