Olimpiadi 2014, partito il toto-mascotte. Voti via sms

Pubblicato il 8 Febbraio 2011 16:03 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2011 17:51
MOSCA – Un orsacchiotto, un delfino, un leopardo delle nevi o Babbo Natale? E’ scattato martedì 8 febbraio  in Russia il ‘referendum’ popolare sulla mascotte dei Giochi Olimpici in programma a Soci nel 2014 e i giornali fanno già pronostici.

Una rosa di 13 mascotte (10 per le Olimpiadi e tre per le Paraolimpiadi) selezionate dal Comitato olimpico sulle 24mila proposte da tutti i cittadini russi è stata presentata lunedì sera sul primo canale televisivo.

Da oggi ciascuno potrà scegliere una mascotte per le Olimpiadi e una per le Paraolimpiadi inviando un sms o telefonando. Il risultato sarà annunciato il 26 febbraio in diretta televisiva. Secondo alcuni giornali le mascotte più gettonate sono un orsacchiotto bruno, uno bianco con la sciarpa, un delfino sugli sci e babbo Natale.

Altri invece puntano su atlete matrioshke o sul lepoardo delle nevi che piace al premier Vladimir Putin. Un orsacchiotto bruno era stato la mascotte delle Olimpiadi estive del 1980 a Mosca. L’orso è uno dei simboli della Russia al pari della matrioshka, della balalaika, della vodka e del caviale.

Qui di seguito alcune delle toto-mascotte: