Olimpiadi 2020: Alemanno “Salaria Sport Village non è tra le strutture olimpiche”

Pubblicato il 18 maggio 2010 12:52 | Ultimo aggiornamento: 18 maggio 2010 13:41

«Il Salaria Sport Village non fa parte delle strutture olimpiche, non ne ha mai fatto parte». Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha escluso categoricamente che la struttura legata alle indagini sugli appalti possa essere utilizzata nel caso in cui Roma dovesse essere la sede dei giochi olimpici del 2020. Alemanno ha spiegato che la struttura «é solo nell’elenco degli impianti presenti su Roma. Le richieste fatte dalla Lega cadono così nel vuoto».

Intanto per quanto riguarda l’attesa sulla città che sarà candidata alle Olimpiadi, Alemanno ha detto di rimettersi alla decisione che domani prenderanno al riguardo la giunta ed il consiglio del Coni.

Alemanno ha aggiunto che «le anticipazioni servono solo a innervosire il clima». Invece, «noi dobbiamo affrontare serenamente la decisione facendo tutto il possibile perchè l’Italia possa competere in maniera forte e adeguata alla designazione delle Olimpiadi 2020»