Olimpiadi 2024, Maroni: “Milano unica ipotesi. Roma è sull’orlo della bancarotta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 ottobre 2013 12:39 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2013 12:39
Olimpiadi 2024, Maroni: "Milano unica ipotesi. Roma è sull'orlo della bancarotta"

Roberto Maroni con Giovanni Malagò (LaPresse)

ROMA – Milano “resta l’unica candidata italiana” per ospitare le Olimpiadi del 2024: a sostenerlo è Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia.

Motivo dell’esclusione di Roma, nel ragionamento di Maroni, l’allarmante stato dei conti della Capitale, come denunciato giorni fa dallo stesso neo sindaco Ignazio Marino: “Roma è sull’orlo della bancarotta – ha detto Maroni al suo arrivo all’incontro con il Coni a Milano, commentando l’assenza del primo cittadino di Roma – e una città in queste condizioni non ritengo possa candidarsi”.

Da qui la considerazione del governatore che “Milano resta la candidatura più forte, l’unica candidatura, e lo dirà oggi all’incontro”. Sull’eventualità, invece, come ipotizzato nelle scorse settimane di un possibile ‘tandem’ tra le due metropoli italiane, Maroni ha affermato: “E’ impossibile fare un tandem Milano e Roma. E’ Milano e Milano”.