Olimpiadi Londra 2012: Italia-Croazia 6-11 nella Pallanuoto

Pubblicato il 2 agosto 2012 22:59 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2012 22:59

Londra (Regno Unito) – La Nazionale Italiana  è stata sconfitta 11-6 dalla Croazia nel match valido per il Gruppo A del torneo di pallanuoto olimpico maschile. Dopo tre gare, il Settebello è a quota 3 punti nel gruppo.

Croati bravi a sfruttare le maggiori occasioni col uomo in più (6/11 più due rigori, contro il nostro 5/14 ndr) e piazzare un parziale di 6-1 negli ultimi due quarti, quando gli azzurri erano stati bravi ad impattare con Giorgetti sul 5-5 ad inizio terzo quarto. Nulla è compromesso con il Settebello che è quarto nel Gruppo A a quattro punti come la Grecia, e che nel prossimo incontro se la vedrà col Kazakhstan il 4 agosto. Domani in acqua il Setterosa contro la Gran Bretagna.

Italia-Croazia 6-11

Italia: Tempesti, Perez, Gitto 1, Figlioli 2, Giorgetti 1, Felugo, Giacoppo, Gallo 2, Presciutti, Fiorentini, Aicardi, Premus, Pastorino. All. Campagna. Croazia: Pavic, Buric 1, Boskovic 3, Dobud 1, Jokovic 1 – rig., Buljubasic, Muslim, Buslje, Sukno 3 – 1 rig., Barac, Hinic, Obradovic 2, Vican. All. Rudic. Arbitri: Juhasz (Ung) e Alexandrescu (Rom). Note: parziali 3-4, 1-1, 1-3, 1-3 . Usciti per limite di falli nel quarto tempo Buslje e Boskovic (C), Filgioli (I). Superiorità numeriche: Italia 5/14, Croazia 6//11 +2 rig.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other