Olimpiadi Londra 2012, boxe: Cammarelle argento nei supermassimi

Pubblicato il 12 agosto 2012 16:58 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2012 17:11

Cammarelle (LaPresse)

LONDRA, INGHILTERRA – Roberto Cammarelle ha vinto la medaglia d’argento nella boxe, pesi supermassimi, alle Olimpiadi di Londra 2012. L’atleta italiano, campione del 2008 a Pechino, è stato sconfitto in finale dall’inglese Anthony Joshua che si aggiudica così la medaglia d’oro.

Sconfitta controversa, con il match terminato sul 18-18 e con la decisione dei giudici che ha premiato il pugile inglese. Medaglia di bronzo a Magomedrasul Medzhidov dell’Azerbaigian, bronzo a Ivan Dychko per il Kazakistan. Per l’Italia è la medaglia numero 27 in questa edizione dei Giochi, 8 ori, 9 argenti e 10 bronzi.

L’Italia ha fatto ricorso contro l’assegnazione dell’oro all’inglese Joshua nella finale del pugilato, categoria supermassimi, con l’azzurro Roberto Cammarelle. I tre round si sono conclusi sul 18-18, ma i giudici hanno assegnato a Joshua la vittoria.

Il ricorso è stato respinto. Confermata la vittoria dell’idolo di casa Joshua.