Olimpiadi Londra 2012: Carlo Molfetta oro nel taekwondo

Pubblicato il 12 agosto 2012 0:42 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2012 0:42

Molfetta (Ansa)

LONDRA, INGHILTERRA – Carlo Molfetta ha vinto la medaglia d’oro nel torneo di taekwondo maschile, categoria +80 kg, ai Giochi di Londra. L’azzurro ha battuto in finale il gabonese Anthony Obame. E’ l’ottavo oro dell’Italia in questa edizione dei Giochi. Complessivamente il bottino azzurro conta 23 medaglie. L’incontro tra Molfetta e Obame si era concluso in parità, sul 9-9, dopo i tre round regolamentari e la grande rimonta dell’azzurro in svantaggio di cinque punti. Il match non si decideva nemmeno al golden point e i giudici decretavano il successo di Molfetta per superiorità.

“Per un punto si perde, per uno si vince. Oggi si vince. Non c’era lotta”, così ai microfoni di Sky Sport Carlo Molfetta commenta la medaglia d’oro vinta nella finale olimpica di taekwondo. E’ una vittoria, prosegue l’azzurro, che “dedico a me e a due persone in particolare. Leonardo Basile, peso massimo nazionale. Oggi poteva esserci lui qui, poi per scelte tecniche hanno portato me. Un pezzo di questa medaglia è sua. E un po’ la dedico alla mia ragazza Serena”. Quindi un appello al movimento del taekwondo: “Possiamo fare meglio, basta crederci, ed aumentare con i numeri. Siamo pochi ma ci facciamo valere. Siamo un’ottima scuola”, così l’azzurro.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other