Osimhen è ancora positivo al Covid: “Ripeterà il test in settimana”. L’attaccante resta in isolamento e salterà la Juve

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Gennaio 2021 11:52 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2021 11:52
Osimhen è ancora positivo al Covid: "Ripeterà il test in settimana". L'attaccante resta in isolamento e salterà la Juve

Osimhen è ancora positivo al Covid: “Ripeterà il test in settimana”. L’attaccante resta in isolamento e salterà la Juve (foto Ansa)

Victor Osimhen è ancora positivo al Covid. Lo ha annunciato il Napoli su Twitter.

“Il tampone naso-faringeo molecolare effettuato questa mattina al calciatore Victor Osimhen, ha dato come risultato esito positivo al Covid-19. Il giocatore ripeterà il test in settimana” è il comunicato apparso sui profili social del Napoli.

A questo punto le già residue speranze di vederlo, almeno in panchina, per la finale di Supercoppa italiana contro la Juve, sono sfumate.

Osimhen è risultato positivo al suo ritorno in Italia dalla Nigeria dopo una festa per il suo compleanno. L’attaccante è in isolamento nella sua casa a Posillipo. 

Osimhen positivo al Covid: “Ho sbagliato a partecipare alla festa”

“Mi dispiace per quanto è accaduto. Ho sbagliato ad andare in Nigeria in questo momento, anche se lì ho tanti affetti a cominciare dai miei fratelli. Ho sbagliato a partecipare alla festa a sorpresa non capendo la gravità di quello che stavo facendo”.

Lo aveva scritto su Instagram l’attaccante del Napoli Viktor Osimhen, scusandosi dell’errore di aver partecipato alla festa per il suo 22mo compleanno insieme con tanti invitati, tutti senza mascherina.

Festa che probabilmente lo ha portato alla sua attuale positività al Covid.

L’attaccante, in isolamento a casa a Napoli, aveva chiesto scusa dopo il primo test: “Chiedo scusa alla società, al mister, alla squadra, ai tifosi”. (Fonti: Ansa, La Gazzetta dello Sport)