Palermo-Milan, diretta tv e streaming: dove vederla

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 4 Aprile 2015 8:05 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2015 16:18
Palermo-Milan: diretta tv – streaming: dove vederla

Inzaghi nella foto LaPresse

ROMA – Palermo-Milan, partita valida per la 29a giornata del campionato italiano di calcio di Serie A, verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium  e potrà essere seguita anche in streaming su  SkyGo e Premium Play dalle ore 15.00. La condizione necessaria è essere abbonati ai pacchetti Calcio o Sport di Sky.

Ciò permette di seguire gli incontri su pc, Mac, smartphone e tablet grazie allo streaming di  SkyGo (su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps), oppure sul nuovo portale Skyonline. Per ricorrere allo streaming di  Premium Play (disponibile su iPad, pc e tablet Windows 8),  si può accedere anche da decoder e dai televisori abilitati, oltre che da Xbox 360 e dalla nuova Xbox One (se si possiede un abbonamento Xbox Live Gold, in base ai pacchetti Premium a cui si è abbonati).

Le partite del campionato italiano di calcio di Serie A (la classifica), alla stessa stregua di quelle del campionato italiano di calcio di Serie B,  possono essere anche ascoltate alla radio – la Rai offre le telecronachedi tutte le gare della massima serie attraverso “Tutto il calcio minuto per minuto del campionato di calcio di Serie A” – o seguite tramite Twitter grazie alla presenza dei profili ufficiali delle società di calcio del campionato italiano di calcio di Serie A.

Il Palermo non segna in campionato da 424′: ultimo gol rosanero di Dybala al 26′ di Lazio-Palermo 2-1 dello scorso 22 febbraio; poi si contano i rimanenti 64′ della gara a Roma e le intere contro Empoli (0-0 in casa), Cesena (0-0 al “Manuzzi”), Juventus (0-1 al “Barbera”) e ChievoVerona (0-1 al “Bentegodi”). Palermo ad un passo dall’eguagliare la striscia negativa record nella A 2014/15: i siciliani non vincono da 5 turni, in cui hanno messo insieme 2 pareggi e 3 sconfitte. L’ultimo successo risale al 2-1 casalingo sul Napoli, il 14 febbraio scorso. E’ ad un passo, in caso di mancata vittoria odierna, la striscia negativa record in stagione, fatta di 6 partite senza vittorie, nelle prime 6 giornate di andata, quando il bilancio rosanero fu di 3 pareggi ed altrettante sconfitte. In Palermo-Milan attesi gol nei primi 30′: saranno, infatti, di fronte la prima e la terza squadra più prolifica della serie A 2014/15 nella prima mezz’ora di gioco: 19 le reti rosanero (primato condiviso con la Juventus), 16 quelle milaniste (terzo posto della graduatoria). Doppia cifra tonda in rossonero. Daniele Bonera alla 200° nel Milan, se gioca: esordio il 17 settembre 2006, serie A, in Parma-Milan 0-2. Per lui si sommano fino ad oggi 150 gettoni di serie A, 13 di coppa Italia, 35 di coppe europee ed 1 al Mondiale per club. Per Philippe Mexes, invece, saranno 100 in rossonero, sommando 73 gettoni in serie A, 7 in coppa Italia e 19 nelle coppe europee, con debutto datato 19 ottobre 2011, Champions League, match Milan-Bate Borisov 2-0. Ignazio Abate alla sua 200° presenza in serie A oggi, se gioca. Il difensore rossonero ha vestito, in massima divisione, le casacche di Empoli, Torino e Milan, con debutto assoluto datato 1 settembre 2007, Empoli-Inter 0-2. Il Milan non vince fuori casa dal 19 ottobre scorso, 3-1 a Verona sull’Hellas. Nelle seguenti 9 trasferte si contano 5 pareggi e 4 sconfitte (Ha collaborato Football Data).

Di seguito le Foto LaPresse.