Serie A, Palermo-Roma 0-1: Borini lancia i giallorossi

Pubblicato il 10 Marzo 2012 22:51 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2012 23:10

Miccoli (LaPresse)

PALERMO, STADIO BARBERA – Palermo-Roma 0-1, gol: Fabio Borini 5′ (R).

Riscatto Roma, crisi Palermo. E’ questa la sintesi dell’anticipo del sabato della 27esima giornata di Serie al ‘Barbera’.

Ai giallorossi, reduci dalla sconfitta nel derby con la Lazio, è sufficiente una rete del solito Borini per ritrovare i tre punti e il sorriso. Ai siciliani, ancora storditi dal ciclone Ibrahimovic abbattutosi lo scorsa giornata, non riesce a risollevarsi dal pessimo periodo.

La squadra di Luis Enrique tiene in mano il gioco nel primo tempo e passa al primo affondo.

Lamela serve Borini, che controlla e batte di sinistro Viviano. I siciliani tentano subito la reazione affidandosi a Balzaretti: cross insidioso dell’esterno rosanero, Lobont, sostituto dello squalificato Stekelenburg, alza sulla traversa.

Risponde la Roma con una bella incursione di Lamela, su cui si oppone Viviano. Si fa vedere Miccoli: traversone velenoso del capitano rosanero, Lobont libera come può. Ancora il portiere della squadra di casa deve impegnarsi sulla botta dai 20 metri di Mantovani.

La ripresa si apre ancora nel segno di Lamela: l’argentino si sbarazza di Donati, Barreto e Munoz e scarica il sinistro, ma la palla è sull’esterno. Sul capovolgimento di fronte, Ilicic sfiora il pareggio con un gran sinistro dai 20 metri: Lobont blocca. A metà ripresa si rende pericoloso Borini, ma il destro del giovane attaccante giallorosso non inquadra la porta dei siciliani.

Pochi minuti dopo brivido in area romanista, dove Lobont prima pasticcia sul cross di Miccoli, poi rimedia respingendo.

La squadra di Mutti spinge e si avvicina al pareggio prima con Miccoli e quindi con un bel destro di Munoz, su cui Lobont si supera. Costretto a sbilanciarsi, il Palermo lascia spazi e la Roma prova ad aprofittarne: nel finale contropiede velocissimo dei giallorossi, ma prima Bojan e dopo Marquinho non riescono a chiudere l’incontro. Finisce però con il successo della Roma, che al ‘Barbera’ non faceva bottino pieno dal 2007.

I giallorossi salgono a 41 punti in classifica, il Palermo resta a quota 34.

Le formazioni ufficiali di Palermo-Roma.

Palermo (4-3-1-2): Viviano; E. Pisano, Migliaccio, Mantovani, Balzaretti; Bertolo, Donati, Barreto; Ilicic; Miccoli, Budan.   A disp: Tzorvas, Munoz, Aguirregaray, Acquah, Della Rocca, Zahavi, Hernandez. Allenatore: Bortolo Mutti.

Totti (LaPresse)

Roma (4-3-1-2): Lobont; Rosi, Kjaer, Heinze, Josè Angel Valdes; De Rossi, Gago, Greco,  Totti; Lamela, Borini.   A disp: Curci,   Marquinho, Bojan, Piscitella Junior Tallo Ricci Pigliacelli. Allenatore: Luis Enrique.

Questa la classifica di serie A dopo l’anticipo tra Palermo e Roma valido per la 27esima giornata:

Milan 54, Juventus 52, Lazio 48, Napoli 46, Udinese 46, Roma 41, Inter 40, Catania 35, Chievo 34, Palermo 34, Atalanta 32, Bologna 32, Fiorentina 32, Genoa 32, Cagliari 31, Parma 30, Siena 29, Lecce 25, Cesena 17, Novara 17.

Napoli, Roma, Inter, Palermo, Chievo e Cagliari una partita in più.