Pallotta: “Alisson al Real Madrid e Nainggolan all’Inter? Non c’era nulla di serio in quello che stavo dicendo mentre mangiavo una pizza”

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 giugno 2018 17:46 | Ultimo aggiornamento: 14 giugno 2018 17:46
Pallotta: "Alisson al Real Madrid e Nainggolan all'Inter? Non c’era nulla di serio in quello che stavo dicendo mentre mangiavo pizza"

Pallotta: “Alisson al Real Madrid e Nainggolan all’Inter? Non c’era nulla di serio in quello che stavo dicendo mentre mangiavo una pizza”
(Ansa)

ROMA – Il presidente della Roma James Pallotta è al centro della bufera per alcune dichiarazioni rilasciate a Napoli mentre stava mangiando una pizza. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Le dichiarazioni di Pallotta sono state intercettate da alcuni giornalisti locali, Pallotta ha dichiarato di aver ceduto Nainggolan all’Inter e di essere vicino a cedere Alisson Becker al Real Madrid. Poche ore dopo, James Pallotta ha smentito queste due cessioni dicendo che stava scherzando.

Pallotta: “Alisson e Nainggolan via”

Le dichiarazioni di James Pallotta pubblicate da areanapoli.it. «Se cederò Alisson o Nainggolan al Napoli? No, De Laurentiis non vuole spendere tutti questi soldi – ha sorriso Pallotta, aggiungendo poi – Alisson costa tanto, servono 78 milioni, è vicino al Real Madrid, mentre Nainggolan andrà all’Inter».

Pallotta: “Alisson e Nainggolan via? Stavo scherzando…”

«Ho letto con molto divertimento che avrei rilasciato alcune dichiarazioni su tema mercato. Stavo invece scherzando con un gruppo di ragazzi e ho risposto sarcasticamente secondo le indiscrezioni in voga sui giornali e su Twitter mentre ero in Italia. Non c’era nulla di serio in quello che stavo dicendo mentre mangiavo una pizza. Solo humour americano che qualcuno non capisce».