Panchina d’oro al sindaco di Amatrice, premio speciale per Ranieri

Pubblicato il 23 marzo 2017 18:04 | Ultimo aggiornamento: 23 marzo 2017 18:04
Panchina d'oro al sindaco di Amatrice, premio speciale per Ranieri

Panchina d’oro al sindaco di Amatrice, premio speciale per Ranieri (Ansa)

FIRENZE – Lunedì prossimo, 27 marzo, si terrà a Coverciano la cerimonia della Panchina d’oro, l’evento che premia i migliori allenatori della scorsa stagione secondo il giudizio dei colleghi.

La manifestazione – organizzata dal Settore Tecnico della FIGC – si inserisce all’interno di un corso di aggiornamento obbligatorio per gli allenatori che guidano società professionistiche e che, durante la stessa mattina, saranno chiamati ad esprimere il proprio voto per eleggere quelli che sono stati i migliori tecnici della stagione passata in Serie A, Serie B e Lega Pro.

Riceveranno il premio anche le due migliori allenatrici degli scorsi campionati di Serie A e Serie B femminile, già votate dai colleghi lo scorso giugno in occasione del corso di aggiornamento AIAC dedicato al calcio femminile: per la Serie A Milena Bertolini, il tecnico del Brescia al terzo successo su tre edizioni, e per la Serie B Federica D’Astolfo, l’allenatrice della Reggiana (oggi Sassuolo calcio femminile).

Durante la cerimonia verrà consegnata una Panchina d’oro speciale a Claudio Ranieri, protagonista l’anno scorso di una straordinaria cavalcata alla guida del Leicester, con cui si è imposto in Premier League.

Lo stesso tecnico, nel pomeriggio, salirà in cattedra e terrà una ‘lectio magistralis’ agli allenatori professionisti presenti. Un’altra Panchina d’oro speciale – decisa questa dall’AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio) – verrà consegnata a Sergio Pirozzi, il sindaco di Amatrice con una lunga carriera da allenatore e tecnico dell’ASD Trastevere in Serie D, con questa motivazione: “per il suo straordinario contributo, umano e civile, al fianco della popolazione di Amatrice”.