Paqueta, infortunio in Milan-Udinese: fuori per movimento innaturale con la caviglia destra. Salta la Juve?

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 2 aprile 2019 21:14 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2019 21:16
Paqueta, infortunio in Milan-Udinese: fuori per movimento innaturale con la caviglia destra

Paqueta, infortunio in Milan-Udinese: fuori per movimento innaturale con la caviglia destra (foto Ansa)

MILANO – Lucas Paqueta spaventa il Milan. Il fuoriclasse della Nazionale Brasiliana, che di recente ha indossato la prestigiosa maglia numero 10 in assenza di Neymar jr, è stato sostituito dopo 41 minuti nel corso della partita di campionato contro l’Udinese. Il centrocampista brasiliano è stato costretto ad uscire dal campo per movimento innaturale con la caviglia destra. I tifosi del Milan temono che il brasiliano non possa giocare contro la Juventus nel prossimo turno di campionato. 

Paqueta, da valutare entità infortunio del brasiliano.

Per capire bene l’entità del suo infortunio, sarà necessario attendere gli accertamenti da parte dello staff medico del Milan. Con l’uscita dal campo di Paqueta, la manovra offensiva del Milan è calata drasticamente. L’Udinese ha preso campo ed è giunta meritatamente al pareggio nella ripresa con Kevin Lasagna. 

Lucas Paqueta non è l’unico calciatore ad essere uscito con le ossa rotte dalla partita di campionato contro l’Udinese, anche il portiere della Nazionale Italiana Gigio Donnarumma è stato costretto al cambio dopo appena dodici minuti. Sul risultato di zero a zero, Gigio Donnarruma ha accusato un problema muscolare ed il Milan è stato costretto a sostituirlo inserendo in campo il secondo portiere Pepe Reina. 

Nella ripresa, Pepe Reina ha incassato il gol del pareggio dell’Udinese firmato da Kevin Lasagna. L’ex portiere del Napoli non ha avuto responsabilità sul gol dell’Udinese dove le responsabilità maggiori sono della difesa rossonera che ha lasciato solo il centravanti dei friulani.