Paralimpiadi: Zanardi oro, fratelli Pizzi argento e Podestà bronzo

Pubblicato il 5 settembre 2012 19:26 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2012 19:26

Alex Zanardi (Ansa)

LONDRA – Gioranta piena di medaglie alle Paralimpiadi. Dopo la vittoria della azzurra Assunta Legnante arrivano l’oro di Alex Zanardi, l’argento dei fratelli Luca e Ivano Pizzi e il bronzo di Vittorio Podestà.

L’ex pilota di F1 ha vinto la gara a cronometro individuale di ciclismo H4 delle Paralimpiadi, con il tempo di 24’50”22. Argento per il tedesco Norbert Mosandl (25’17”40), bronzo per l’americano Oscar Sanchez (25’35”26).

I fratelli di Lanciano Luca e Ivano Pizzi hanno conquistato la medaglia d’argento alle Paraolimpiadi di Londra nella prova a cronometro di ciclismo in tandem che si è svolta nel circuito di Brands Hatch, arrivando in 30’50”41 sul percorso di 24 km.    Nella stessa gara i Pizzi vinsero l’oro alla Paralimpiade di Pechino. La coppia italiana è  stata preceduta dagli spagnoli Verge-Llaurado (30’48”25); al terzo posto gli irlandesi Brown-Shaw (31’13”00).

Ancora una medaglia per l’Italia alle Paralimpiadi di Londra. E’ il bronzo conquistato da Vittorio Podesta’ nella prova a cronometro individuale H2. L’azzurro ha fatto segnare il tempo di 27’01”98. L’oro e’ andato allo svizzero Heinz Frei in 26’52”39, l’argento all’austriaco Walter Ablinger (26’57”25).

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other