Parma-Palermo: le statistiche della partita

Pubblicato il 2 Dicembre 2011 18:14 | Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre 2011 18:40

Fabrizio Miccoli (LaPresse)

ROMA – L’ultimo gol subito in casa dal Parma in serie A risale al 23 ottobre scorso quando venne sconfitto per 1-2 dall’Atalanta.

L’autore del secondo gol nerazzurro fu Maxi Moralez al 58′: da allora si contano i restanti 32′ di quel match, piu’ le intere partite vinte per 2-0 contro Cesena ed Udinese, per un totale di 212′ di inviolabilita’ interna.

Daniele Galloppa, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza della propria carriera in campionati professionistici.

Le attuali 199 presenze – collezionate con le maglie di Triestina, Ascoli, Siena e Parma – sono cosi’ suddivise: 143 in serie A e 56 in B. Il debutto di Galloppa in campionati professionistici risale al 2 ottobre 2004: Arezzo-Triestina 1-2, in serie B. L’ultimo gol segnato dal Palermo in trasferte ufficiali risale al 4 agosto scorso quando, in Europa League, impatto’ per 1-1 in casa degli svizzeri del Thun.

L’autore del gol siciliano fu Gonzalez – oggi al Siena – al 49′: da allora sono trascorsi i restanti 41′ di quel match, piu’ le intere partite di campionato contro Atalanta (ko per 0-1), Lazio (0-0), Milan (sconfitta per 0-3), Roma ed Udinese (doppio 0-1) e Juventus (0-3), per un totale di 581′ di digiuno fuori casa.

Il Palermo non vince fuori casa dallo scorso 15 maggio quando, in serie A, si impose per 2-1 in casa della Sampdoria.

Nelle seguenti 7 gare prese in esame lo score esterno rosanero e’ di 2 pareggi e 5 sconfitte, di cui 4 nelle ultime quattro partite disputate.

Il Palermo risulta, pertanto, una delle quattro squadre della serie A 2011/12 a non aver ancora vinto in trasferta: lo score dei sei incontri finora disputati e’ di un pareggio e cinque sconfitte. Le altre tre squadre sono Fiorentina, Novara e Siena.