Patrik Schick VIDEO gol da centrocampo in Scozia-Repubblica Ceca: è già il gol dell’Europeo?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Giugno 2021 8:11 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2021 8:11
Patrik Schick VIDEO gol da centrocampo in Scozia-Repubblica Ceca: è già il gol dell'Europeo?

Patrik Schick VIDEO gol da centrocampo in Scozia-Repubblica Ceca: è già il gol dell’Europeo?

Patrik Schick rischia di avere già segnato il gol dell’Europeo, un sinistro di prima da centrocampo durante Scozia-Repubblica Ceca. Un rimpallo sulla propria trequarti, due passi poco dopo la linea di centrocampo, sguardo alzato e un gran pallonetto che va a insaccare la sfera assieme al portiere avversario. E’ stato un vero eurogol quello messo a segno al 7′ minuto della sfida tra Scozia e Repubblica Ceca da Patrik Schick, che ha entusiasmato il pubblico dell’Hampden Park di Glasgow e ha in sostanza chiuso la gara sul 2-0 per i cechi.

Il gol da centrocampo di Schick

Un gol che non si vede spesso e una piccola rivincita anche per l’ex attaccante di Sampdoria e Roma che in Italia non è mai riuscito a convincere sulle sue doti di finalizzatore. Schick aveva già segnato il gol del vantaggio per 1-0 della Repubblica Ceca, al 42′ del primo tempo, con un preciso colpo di testa su cross di Coufal dalla destra. Il capolavoro di Schick è arrivato dopo una palla rubata dai difensori, che gli è stata fatta arrivare a ridosso del cerchio di centrocampo.

Oltrepassata la linea, l’attaccante ceco ha visto che il portiere scozzese, David Marshall, era uscito dall’area. Quindi lo ha sorpreso con un tiro a effetto dalla lunga distanza, calcolata in circa 45 metri e mezzo. E’ sicuramente il gol più bello segnato finora nel torneo. Al termine della gara, Schick si è portato a casa il premio di man of the match.

Schick commenta il gol da centrocampo

“Era la prima partita – ha detto alla fine – ed era quella chiave, siamo super contenti perché questa vittoria è importantissima, era fondamentale partire bene. Durante la partita spesso controllavo la posizione del loro portiere e speravo in una situazione del genere. Ero un po’ preparato sotto questo punto di vista. Così quando è arrivato quel pallone ho visto che Marshall era di nuovo fuori dai pali e ci ho provato”, ha detto Schick.