Paul Pogba, Raiola: “Può partire. Su di lui ci sono…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Ottobre 2015 10:07 | Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre 2015 10:07
Paul Pogba (foto Ansa)

Paul Pogba (foto Ansa)

TORINO – Mino Raiola, intervistato da Rmc Sport, apre di nuove le porte ad un possibile addio di Paul Pogba alla Juventus: “Il Barcellona lo ha cercato a lungo, soprattutto con Laporta. Non è impossibile che parta, ma sappiamo che la Juve ha rifiutato 85 milioni perché ritiene che il prezzo sia di 100 milioni. Ma di sicuro non se ne andrà a gennaio. In estate deciderà del suo futuro”.

Raiola ha spiegato che è impossibile che Pogba lasci la Juventus nella prossima finestra di mercato: “Il Barcellona ci ha provato a lungo, sappiamo che la Juve ha rifiutato offerte da 80-85 milioni di euro perché ritiene che il suo prezzo sia di 100 milioni. Ovviamente a gennaio non se ne andrà perché i grandi giocatori non cambiano maglia a metà stagione”. Le parole del procuratore preparano perciò la strada all’addio del francese? “Non è detto – spiega Raiola -. Pogba è rimasto alla Juve facendo una scelta personale e di cuore. E comunque per Paul quello che conta è il progetto tecnico. Quando ha lasciato il Manchester lo ha fatto per quello. E anche in futuro sarà così”. Non solo il Barcellona, però, proverà a muoversi sul centrocampista: “Possono permettersi di spendere così tanto anche il Psg e il Bayern Monaco, ad esempio. Un trasferimento in Baviera? Guardiola è un grande tecnico”.