Pelè: “Cristiano Ronaldo, nel 1961 stavo firmando con la Juventus. Poi…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 agosto 2018 16:38 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2018 16:39
Pelè: "Cristiano Ronaldo, nel 1961 stavo firmando con la Juventus. Poi..."

Pelè: “Cristiano Ronaldo, nel 1961 stavo firmando con la Juventus. Poi…”

RIO DE JANEIRO (BRASILE) – A poche ore da Chievo-Juventus, Pelè ha voluto fare l’in bocca al lupo a Cristiano Ronaldo attraverso il suo profilo Instagram. L’ex numero uno del calcio Mondiale ci teneva a lasciare un messaggio all’attuale fenomeno di questo sport. Ma non solo, Pelè ha svelato che nel 1961 stava firmando per la Juventus. Pelè ha scritto il messaggio in varie lingue, per farlo comprendere a tutti [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

“Buona fortuna, Cristiano, per la tua prima partita con la Juve. Se le cose fossero andate diversamente, forse avrei suonato anche per la Vecchia Signora. A cena, una sera del 1961, il proprietario della Fiat offrì al presidente di @SantosFC un milione di dollari per firmarmi! Ho giocato solo in queste strisce però.

// Boa sorte ao @Cristiano no seu primeiro jogo na @ Juventus. Se coisas tivessem sido diferentes, talvez eu tivesse jogado pela Velha Senhora também. Em um jantar em 1961, o regalo di Fiat ofereceu o presidente di Santos um milão de dólares para me contratar. No entanto, eu só joguei vestindo it camisa listrada. #Un campionato”.