Pepe, entrata killer su Chiesa al 94′ di Portogallo-Italia: era da rosso diretto, graziato dall’arbitro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Settembre 2018 23:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2018 23:40
Pepe, entrata killer su Chiesa al 94' di Portogallo-Italia: era da rosso diretto, graziato dall'arbitro

Pepe, entrata killer su Chiesa al 94′ di Portogallo-Italia: era da rosso diretto, graziato dall’arbitro

LISBONA (PORTOGALLO) – 94′, la partita sta per finire con la vittoria del Portogallo sull’Italia. Il difensore locale, Pepe, si rende protagonista di una entrata killer ai danni di Federico Chiesa.

L’arbitro Collum, contro ogni regolamento, lo ammonisce solamente. Il fallo era da rosso diretto. Questa entrata killer ha mandato su tutte le furie il popolo dei social. Soprattutto i tifosi italiani ma anche alcuni appassionati di calcio di altre nazioni. I tifosi se la sono presa anche con i compagni di squadra di Chiesa che non hanno preso le sue difese.

L’entrata killer di Pepe su Chiesa, la reazione dei social