“Perché Astori e non Masiello”: lo striscione esposto a Bari

di Redazione blitz
Pubblicato il 5 marzo 2018 11:51 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2018 11:53

ROMA – Striscione vergognoso esposto a Bari dopo la morte di Davide Astori. Nel capoluogo pugliese alcuni sconosciuti hanno appeso uno striscione sul cavalcavia della tangenziale, poco dopo l’uscita 11 di Poggiofranco. La scritta: “Perché Astori e non Masiello?“.

Lo striscione è rimasto tutta la notte appeso e visibile a chi transitava da quelle parti. Il messaggio vede protagonista l’ex difensore del Bari, oggi all’Atalanta. Andrea Masiello è legato alla storia del Bari per la vicenda del calcioscommesse. Il difensore fu protagonista dell’autogol nel derby pugliese contro il Lecce.

astori masiello bari

“Perché Astori e non Masiello”: lo striscione esposto a Bari