Perisic, furto in casa. Al diciannovesimo piano del bosco verticale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 giugno 2019 10:31 | Ultimo aggiornamento: 14 giugno 2019 10:31
perisic ladri casa

Perisic, furto in casa. Al diciannovesimo piano del bosco verticale

MILANO – I ladri hanno fatto visita nel lussuoso appartamento al diciannovesimo piano del prestigioso Bosco Verticale di Milano di Ivan Perisic. A raccontare l’accaduto ai carabinieri, giovedì 14 giugno, è stato lo stesso calciatore dell’Inter. Il croato ha riferito di essere rincasato e di aver scoperto che qualcuno aveva portato via dalla sua cassettiera tre preziosi orologi: un Rolex da 20mila euro, un Audemars Piguet da 50mila euro e un Hublot da 12mila euro. Un furto da 82mila euro.

La porta dell’abitazione non avrebbe segni di effrazione. Nell’appartamento c’erano anche altri gioielli e oggetti di ingente valore che però non sono stati toccati. L’unica persona che ha il permesso di entrare nell’abitazione, oltre la sua famiglia, è la donna di servizio. Il palazzo inoltre è uno dei più controllati della città, con telecamere e servizio di portineria h24, oltre a un registro vero e proprio dei visitatori. (fonte MILANO TODAY)