Pescara-Juventus 1-6, pagelle: Quagliarella tripletta, Giovinco-Vidal show

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 10 novembre 2012 22:29 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2012 22:30

Pescara-Juventus 1-6, pagelle: Quagliarella tripletta, Giovinco-Vidal show (Ansa)

PESCARA, STADIO ADRIATICO – Pescara-Juventus 1-6, pagelle: Quagliarella tripletta, Giovinco-Vidal show. La Juve ha vinto agevolmente sul campo del Pescara nell’anticipo serale della dodicesima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A.

Biancoblù mai in partita. La vittoria più semplice per il duo tecnico composto da Antonio Conte, in tribuna, ed Angelo Alessio, in panchina.

Allenatore: Stroppa 4 – Il suo Pescara è stato umiliato dalla Juventus di Alessio. La sua squadra non è mai stata in partita questa sera. Gara da cancellare totalmente.
77 Perin 5 – Prende sei gol e non compie mai una parata decisiva.
23 Cosic 4 – Scherzato da Fabio Quagliarella durante tutto l’arco del match.
5 Capuano  4 – Dalla sua parte Sebastian Giovinco ha fatto il bello ed il cattivo tempo.

15 Bocchetti 4.5 – Ha sofferto molto gli inserimenti offensivi da parte di Arturo Erasmo Vidal. 
2 Zanon 4.5 – Qualche buona azione in fase offensiva ma in fase difensiva è stato disastroso.
20 Nielsen 5 – Ha recuperato pochi palloni nella zona mediana del campo ma ha offerto alcuni buoni assist agli attaccanti della sua squadra.
4 Cascione 6 – Ha segnato il gol della bandiera del Pescara con un ottimo colpo di testa. Ha sfiorato la doppietta sempre con un preciso colpo di testa.

93 Quintero 6 – Ha colpito un palo direttamente da calcio di punizione. E’ un attaccante molto forte tecnicamente. 
11 Modesto 4 – Non ha combinato nulla di buono sulla fascia di sua competenza.
9 Abbruscato 4 – Annullato dalla difesa della Juventus.
80 Jonathas 4 – Non si è mai visto. Sostituito ad inizio secondo tempo da Weiss.

Gianluca Caprari 5 – E’ entrato in campo nella ripresa quando la partita era già persa per la sua squadra. 
Weiss 5 – Stesso discorso fatto per Gianluca Caprari.

Vukusic 4.5 – Non ha mai tirato in porta. Dato negativo per uno che nella vita fa di mestiere l’attaccante.

Allenatore: Alessio 8.5 – Juventus sontuosa. I campioni d’Italia in carica hanno asfaltato il Pescara e hanno riscattato il ko contro l’Inter. 
1 Buffon 6 – Non ha nessuna colpa sul gol del Pescara realizzato con un perfetto colpo di testa di Cascione.
15 Barzagli 7 – Il difensore centrale della Juventus e della nazionale italiana ha giocato molto bene questa sera.
19 Bonucci 7 – Leonardo non ha commesso nessun errore. Serata tranquilla per l’ex centrale del Bari di Ventura.

3 Chiellini 7 – Stesso discorso fatto per i suoi due compagni di squadra. 
33 Isla 6 – Il meno positivo della Juventus. Si è mossa bene sulla fascia ma non ha mai dato vita a giocate decisive.
23 Vidal 7.5 – Arturo ha segnato il suo quinto gol in campionato con un preciso rasoterra di destro.
21 Pirlo 7.5 – Andrea Pirlo ha inventato calcio anche questa sera. Partita perfetta da parte dell’ex regista di Reggina e Milan.
8 Marchisio 7 – Il centrocampista offensivo della Juventus ha sfiorato più volte la via del gol con conclusioni dalla lunga distanza.

22 Asamoah 7.5 – Il centrocampista offensivo della Juventus ha segnato un bel gol con una grande rovesciata davanti a Perin. 
27 Quagliarella 9 – Gara perfetta da parte dell’attaccante della Juventus. Ha segnato tre gol e ha offerto molti assist ai compagni di squadra. Uomo partita. 
12 Giovinco 8.5 – Poco peggio di Quagliarella. Ha segnato un gol meraviglioso con un destro al volo dal limite dell’area di rigore del Pescara di Giovanni Stroppa.

Simone Padoin 6 – E’ entrato in campo nel secondo tempo e ha rispettato le consegne tattiche dell’allenatore. E’ un calciatore molto diligente.

Bendtner 6 – Neanche questa sera è riuscito a segnare. Alessio lo aveva inserito in campo con questo obiettivo ma il danese è troppo legnoso per essere vero.

Luca Marrone 6.5 – Il giovane centrocampista nato e cresciuto nel vivaio della Juventus è entrato in campo nel secondo tempo e ha giocato molto bene.

Se vuoi visualizzare la classifica del campionato italiano di calcio di Serie A clicca qui. 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other