Pescara, Giuseppe Colucci: “Strada in salita ma possiamo salvarci”

Pubblicato il 9 settembre 2012 15:53 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2012 15:54

Colucci (LaPresse)

PESCARA –  “Dobbiamo fare ancora tanta strada. Dopo due sconfitte con la Samp sarà una gara importante: ma non parliamo di giornata ‘spartiacque’. Siamo alla terza partita, dobbiamo dare il massimo e dimostrare ancora tanto, ma noi siamo consapevoli che dovremo lottare fino all’ultimo istante. Meglio che questi risultati siano arrivati il primo settembre e non a gennaio, così abbiamo il tempo di capire cosa e dove migliorarci e continuare a lavorare sodo come stiamo facendo da due mesi”.

Parole del centrocampista del Pescara, Giuseppe Colucci, riportate dal portale ufficiale della società abruzzese e pronunciate al termine dell’amichevole disputata dalla prima squadra contro la Primavera e vinta per 10-2.

“Probabilmente manchiamo della consapevolezza nei nostri mezzi – ha aggiunto – dal mio punto di vista siamo una squadra forte, con giocatori dalle qualità cristalline e importanti”.