Serie B, Portogruaro-Pescara

Pubblicato il 30 aprile 2011 9:00 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 17:23

PESCARA- Serie B, Portogruaro-Pescara.

Passa da Portogruaro l’ultimo treno play off per il Pescara di Di Francesco. I biancazzurri solo vincendo potrebbero dare vigore al sogno di lottare per qualcosa d’importante fino al termine della stagione.

Se non dovessero arrivare i tre punti contro Cunico e compagni i biancazzurri potrebbero incominciare già a pensare al campionato prossimo, dato che la salvezza è praticamente cosa fatta.

Alla vigilia della sfida con il Portogruaro Di Francesco ha dovuto fare i conti con i problemi fisici di Sembroni (lombosciatalgia), Nicco (per i problemi al ginocchio) e Verratti per una contusione alla coscia. Hanno svolto un lavoro differenziato Luca Ariatti, Stefano Giacomelli e Stoian.

FORMAZIONE PESCARA (4-4-1-1): Pinna; Zanon, Diamoutene, Mengoni, Petterini; Gesssa, Cascione, Tognozzi, Bonanni; Soddimo, Sansovini.

Il Portogruaro dopo la clamorosa vittoria in trasferta contro il Siena di Antonio Conte, firmata Gerardi-Tarana, vuole continuare a lottare per acciuffare una complicata salvezza. Out per squalifica Cibocchi e Franceschini, Agostinelli ha fatto sapere che il bomber Altinier giocherà solo se in perfette condizioni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other