Phil Masinga è morto: l’ex calciatore di Bari e Salernitana aveva 49 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 gennaio 2019 11:55 | Ultimo aggiornamento: 13 gennaio 2019 22:34
Phil Masinga è morto: l'ex calciatore di Bari e Salernitana aveva 49 anni

Phil Masinga è morto: l’ex calciatore di Bari e Salernitana aveva 49 anni

ROMA – Si è spento a soli 49 anni Philemon Masinga. L’ex calciatore di serie A ha giocato con il Bari dal 1997 al 2001 e con la Salernitana. A dare il triste annuncio è la Federazione calcistica sudafricana. Secondo i media locali, l’ex attaccante era gravemente malato da tempo e dallo scorso 21 dicembre era ricoverato in ospedale, per via dell’aggravarsi delle sue condizioni.

Con il Bari in Serie A segnò 24 reti in 75 partite, diventando uno dei simboli della squadra. Prima di approdare in Italia, Masinga ha giocato con il San Gallo, in Svizzera, e con il Leeds United, in Inghilterra. In patria è ricordato come uno dei giocatori più rappresentativi della nazionale Sudafricana. Nel 1997 segnò al Congo il gol che qualificò il Sudafrica ai Mondiali, i primi della storia per il paese, quelli di Francia ’98.

Con la Nazionale sudafricana ha vinto anche la Coppa d’Africa nel 1996. “Se ne va una leggenda, è un giorno tristissimo”, ha detto il presidente della Federazione Danny Jordaan.

5 x 1000