Philippe Coutinho al Barcelona per 160 milioni: cifra storica per il calcio inglese

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2018 6:45 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2018 6:38
Philippe-Coutinho -Barcelona

Philippe Coutinho al Barcelona per 160 milioni: accordo storico (Foto Ansa)

BARCELLONA – Il Barcellona si accaparra fino al 2023 Philippe Coutinho e al Liverpool va la cifra record di 160 milioni di euro. Un trasferimento storico, scrive il Daily Mail, quello sancito dall’accordo più costoso nella storia del calcio inglese. Dopo la visita medica di lunedì scorso, Philippe Coutinho è il nuovo calciatore del Barcellona.

Il fotografo sportivo Andy Hooper e il capo dello sport Lee Clayton sono stati invitati a unirsi al viaggio del calciatore brasiliano verso la Spagna e raccontano cosa hanno visto. Nel privé del ristorante Les Ambassadeurs a Londra giovedì c’era una tavola per 12: Coutinho sedeva accanto all’affascinante moglie Aine, con loro i genitori, i due fratelli con le rispettive moglie e l’agente Kia Joorabchian.

Dove vivranno quando arriveranno in Spagna? Una possibile residenza, secondo una fonte, sarebbe stata già stata scelta, scrive Clayton. Il presidente di Barcellona, Josep Maria Bartomeu ha chiesto a uno dei suoi giocatori in quale hotel Philippe preferirebbe soggiornare nel periodo di ambientazione. “No, presidente, non c’è bisogno di un hotel. Ho già una casa per lui”, ha risposto.

La bella residenza si trova nel quartiere Bellemar di Castelldefels, una località balneare lungo la costa da Barcellona, con quattro miglia di sabbia e colline che si affacciano sulla costa. Il giocatore che ha firmato per la casa è Luis Suarez.

Anche Lionel Messi vive nel quartiere. Quando a Suarez è stato chiesto se fosse un buon vicino, ha risposto: “E’ una grande sicurezza, d’aiuto tutti”.

Coutinho ha spiegato al Daily Mail: ” Abbiamo visto le foto, i panorami sono fantastici. Siamo sempre in contatto e non vedo l’ora di vedere l’abitazione con la mia famiglia. So che Luis ci aiuterà a sentirci a casa”.

Quindi è compagno di squadra a sinistra di Suarez, quello sulla destra. Potrebbe essere una metafora di come giocherà nel Barcellona, anche se il ruolo di Coutinho deve ancora essere discusso ma lui sostiene che non si lamenterà del numero che gli verrà assegnato.

Durante il volo verso la Spagna il calciatore ha detto: “In cinque anni al Liverpool ho dato il 100%, amo questo club ma è tempo di una nuova avventura. Voglio giocare con il miglior calciatore del mondo”. Sfoglia un libro sulla storia del Barcellona con passaggi su Messi, Iniesta, Mascherano, Piqué e Cruyff. È ora che Coutinho scriva la sua storia, osserva il Daily Mail.