Pietro Pellegri al Monaco, beffata la Juventus. Al Genoa 31 milioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2018 8:07 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2018 8:07
pietro pellegri monaco genoa

Pietro Pellegri esulta dopo un gol contro la Lazio (foto Ansa)

GENOVA – Pietro Pellegri è del Monaco. Il giovanissimo attaccante del Genoa, nato il 17 marzo 2001, che ha eguagliato il record di Amadei quale più giovane esordiente in serie A a 15 anni e 280 giorni il 22 dicembre 2016 in Torino – Genoa, oggi, 27 gennaio, effettuerà le visite mediche nel Principato per poi firmare un contratto quinquennale.

Ad un passo dalla Juventus fino al tardo pomeriggio di ieri, scrive il Secolo XIX, il Genoa ha poi accettato la controproposta del Monaco che ha offerto tra quota fissa e bonus una cifra vicina ai 31 milioni di euro (21 subito e 10 di bonus) più una percentuale su un’eventuale rivendita futura.

Pellegri fino ad oggi vanta appena 9 presenze in serie A per un totale di 351′ giocati nei quali ha segnato 3 reti: uno alla Roma nella gara che ha segnato l’addio al calcio di Totti e due in questo campionato alla Lazio.