Pisa vince il derby delle polemiche, Livorno furioso con arbitro

Pubblicato il 26 novembre 2017 17:34 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2017 17:34
pisa-livorno-derby

Pisa vince il derby delle polemiche, Livorno furioso con arbitro ANSA

PISA –  Il Pisa, con un gol di Eusepi al 31′ del primo tempo, vince il derby delle polemiche caratterizzato dalla protesta delle tifoserie organizzate che hanno disertato il match per il mancato aumento della capienza dello stadio.

Il Livorno rimedia la prima sconfitta stagionale e recrimina per il gol subito lamentando un sospetto fuorigioco di partenza di Masucci che ha poi liberato Eusepi davanti al portiere avversario e per una rete annullata nella ripresa.

I nerazzurri però alla fine hanno meritato e conquistato tre punti che li riportano a cinque di distanza dai rivali primi in classifica e consolidano il secondo posto in attesa del posticipo serale del Siena che riceve la visita dell’Arezzo.

Gli amaranto sono anche rimasti in dieci nell’ultima porzione di gara per una sciocchezza di Maiorino che colleziona due gialli in pochi minuti e lascia la squadra in inferiorità numerica nell’arrembaggio finale.

Nel dopo gara il tecnico livornese Andrea Sottil è furioso con l’arbitro: “E’ stata una direzione di gara ipercasalinga e abbiamo preso un gol forse in fuorigioco mentre il nostro era regolare e ci è stato ingiustamente annullato”.