Pjanic ha il coronavirus, è stato in Sardegna. L’annuncio del Barcellona

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Agosto 2020 21:25 | Ultimo aggiornamento: 23 Agosto 2020 21:25
Pjanic ha il coronavirus, è stato in Sardegna. L'annuncio Barcellona

Pjanic ha il coronavirus, è stato in Sardegna. L’annuncio del Barcellona (foto archivio Ansa)

Miralem Pjanic ha il coronavirus. Lo ha annunciato il Barcellona attraverso i suoi canali social.

Miralem Pjanic, ex calciatore della Juventus e vecchia conoscenza del calcio italiano, ha il coronavirus. 

Lo ha annunciato il Barcellona, che è il nuovo club del centrocampista bosniaco, attraverso i suoi canali social.

Il Barcellona non ha comunicato solamente questa notizia ma si è anche soffermata sulle condizioni di salute dell’ex calciatore della Juventus.

Per fortuna, Pjanic è in buone condizioni. Praticamente è asintomatico come quasi tutti i calciatori colpiti dal coronavirus.

Pjanic è risultato positivo al ritorno dalle vacanze in Sardegna. La stessa sorte è toccata a tanti altri calciatori. Infatti anche Mirante e Petagna hanno contratto il virus durante la vacanza in terra sarda. 

Il Barcellona ha parlato anche dell’iter che dovrà seguire il calciatore bosniaco. Pjanic è in isolamento domestico. 

Dato che è in buone condizioni, Pjanic non ha bisogno di un ricovero in una struttura ospedaliera. 

Il centrocampista bosniaco del Barcellona dovrà restare  in isolamento per quindici giorni. Trascorso questo intervallo di tempo, potrà iniziare gli allenamenti con la sua nuova squadra.

Infatti il fuoriclasse della Nazionale Bosniaca di Calcio è passato dalla Juventus al Barcellona nell’ambito dell’affare Arthur. Il calciatore brasiliano è arrivato a Torino in cambio del bosniaco (fonte profilo Twitter Barcellona).