Pjanic salta la prossima partita per infortunio, ecco cosa si è fatto

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 16 Novembre 2019 18:00 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2019 18:00
Pjanic infortunio salta prossima partita ecco cosa si è fatto

Miralem Pjanic con la maglia della Bosnia (foto Ansa)

ROMA – Ora è ufficiale, Miralem Pjanic salterà la prossima partita con la maglia della Bosnia per infortunio. Il centrocampista della Juventus è uscito al 77′ di Bosnia-Italia per un infortunio all’adduttore destro. Questo problema non gli consentirà di giocare la prossima partita della Bosnia contro il Liechtenstein. Lo staff medico della Juventus è in contatto con quello della Bosnia per cercare di far rientrare Pjanic a Torino al più presto visto che non potrà giocare la prossima partita di qualificazione ad Euro 2020. 

La partita. L’Italia ha vinto tre a zero sul campo della Bosnia totalizzando il record assoluto di dieci vittorie consecutive (nove nelle qualificazioni ad Euro 2020 più quella ottenuta nell’amichevole contro gli Stati Uniti). Le reti degli azzurri sono state realizzate da Acerbi (alla prima marcatura in Nazionale), da Insigne e da Belotti.

In Bosnia-Italia, hanno esordito in Nazionale Castrovilli della Fiorentina e Gollini dell’Atalanta. All’Italia manca solamente la partita di Palermo contro l’Armenia. Gli azzurri cercheranno di chiudere il girone di qualificazione ad Euro 2020 a punteggio pieno. In ogni caso, la squadra di Mancini è già qualificata matematicamente al prossimo campionato europeo di calcio.