Platini ci bacchetta: “La Serie A spende troppo”

Pubblicato il 9 Settembre 2010 11:38 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2010 11:38

Michel Platini

“I club devono cominciare ad agire con maggiore disciplina. Il pareggio di bilancio lo si ottiene con una gestione più oculata, riducendo i costi e dove è possibile sviluppando nuove strategie gestionali ed aumentando i ricavi”.

E’ questa la via da seguire secondo Michel Platini, presidente della Uefa, preoccupato dalla continua crescita del monte stipendi della serie A.

“La lega tedesca – sottolinea in un’intervista alla Gazzetta dello Sport – è l’unica che regolarmente chiude in bilancio. Questa è la prova che una gestione rigorosa dei costi ed in particolare degli stipendi permettera’ di rispettare i nuovi criteri di fair-play finanziario. I club che oggi spendono troppo devono intervenire subito, dal 2012 potranno spendere solo quello che guadagnano”.