Pogba sbaglia rigore, insulti razzisti e fischi da parte dei tifosi dello United

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 20 Agosto 2019 12:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2019 12:32
Pogba insulti fischi rigore sbagliato Manchester United Wolves

Pogba si dispera dopo aver fallito il calcio di rigore durante United vs Wolves (da YouTube)

MANCHESTER – Paul Pogba sbaglia un rigore nel turno di campionato contro il Wolverhampton, la partita finisce 1-1, e via social arrivano insulti razzisti al centrocampista francese del Manchester United. A denunciarlo è lo stesso club, che in una dichiarazione precisa di essere già “al lavoro per identificare” gli autori dei post.

E’ la terza volta in una settimana, sottolinea la Bbc, che la Premier affronta casi di razzismo verso giocatori di colore, dopo Yakou Meite del Reading e Tammy Abraham del Chelsea. “Siamo disgustati da quei commenti -la reazione dello United- e li condanniamo con grande vigore: gli individui che hanno usato quelle parole non rappresentano i valori del nostro grande club, come dimostrano anche le vaste reazioni di contrarietà dei nostri tifosi sui social”.

Lo United, dice la nota, “ha tolleranza zero verso ogni forma di razzismo e discriminazione. Lavoreremo per identificare i pochi coinvolti in questi gesti e prenderemo i provvedimenti più duri possibili nei loro confronti”.

Pogba è stato a lungo e resta un uomo mercato. Su di lui restano gli interessamenti del Real Madrid e della Juventus. Entrambi i club sono impegnati nell’affare Neymar. Il club che non riuscirà a prendere l’asso del Paris Saint Germain, potrebbe gettarsi a capofitto sul fuoriclasse del Manchester United.

Il calciomercato inglese è chiuso in entrata ma non in uscita. Non a caso, il Manchester United sta perfezionando la cessione in prestito di Alexis Sanchez all’Inter e nei prossimi giorni potrebbe cedere anche Paul Pogba ad un club tra Real Madrid e Juventus. Stando ai rumors di mercato, la Juve potrebbe arrivare a Neymar offrendo cento milioni di euro più il cartellino di Dybala. In quel caso, Pogba potrebbe trasferirsi al Real Madrid.

Il video da YouTube con il calcio di rigore fallito da Paul Pogba nel corso di Manchester United-Wolves. Dopo l’errore, si sente forte e chiara la reazione del pubblico presente allo stadio (fonte Ansa).