Pogba positivo al coronavirus. Era stato convocato in Nazionale, ma il tampone ha evidenziato il contagio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Agosto 2020 14:48 | Ultimo aggiornamento: 27 Agosto 2020 14:55
Paul Pogba positivo al coronavirus

Paul Pogba positivo al coronavirus. Era stato convocato in Nazionale, ma il tampone ha evidenziato il contagio (foto ANSA)

Pogba è risultato positivo al tampone per il coronavirus. Il centrocampista non andrà in Nazionale. Poi il test ha evidenziato il contagio.

Paul Pogba positivo al coronavirus. Arriva del ritiro della nazionale francese, e viene riportata dal quotidiano sportivo transalpino L’Equipe, la notizia sull’infezione evidenziata dal tampone effettuato sul centrocampista del Manchester United ed ex Juventus. 

A ufficializzare il risultato del test c’è il depennamento dalla lista dei convocati della Francia da parte del ct Didier Deschamps. Al suo posto convocato il 17enne del Rennais Eduardo Camavinga. Pogba, come da procedura e protocollo, dovrà rimanere in isolamento e non potrà unirsi al ritiro della Nazionale transalpina, né a quello del Manchester United.

La Nazionale campione del Mondo dovrà quindi fare a meno del suo centrocampista per i prossimi impegni contro Svezia e Croazia.

Come riporta il The Telegraph, l’emergenza in Premier League, dove di giorno in giorno aumentano i calciatori contagiati dal Covid, rischia di compromettere l’inizio della prossima stagione, che dovrebbe tornare in campo il prossimo 12 settembre. (fonte L’EQUIPE)