Polonia-Russia in diretta tv su Rai 1: Euro 2012, Gruppo A

Pubblicato il 12 Giugno 2012 8:37 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2012 8:37

Varsavia, Polonia – Polonia-Russia verrà trasmessa in diretta tv in Hd da Rai 1, le  formazioni di Polonia-Russia, valida per il secondo turno del Gruppo A di Euro 2012, in programma  a Varsavia alle 20,45:

Polonia (4-4-1-1): 22 Tyton, 20 Piszczek, 15 Perquis, 13 Wasilewski, 14 Wawrzyniak, 16 Blaszczykowski, 11 Murawski, 7 Polanski, 8 Rybus, 10 Obraniak, 9 Lewandowski. (12 Sandomiersky, 2 Boenisch, 3 Wojtkowiak, 4 Kaminski, 5 Dudka, 6 Matuszczyk, 18 Mierzejewski, 19 Wolski, 17 Sobiech, 21 Grosicki, 23 Brozek). All.: Szmuda.

Russia (4-3-1-2): 16 Malafeev, 2 Anyukov, 12 A. Berezutski, 4 Ignashevich, 5 Zhirkov, 6 Shirokov, 7 Denisov, 8 Zyryanov, 17 Dzagoev, 10 Arshavin, 11 Kerzhakov. (13 Shunin, 1 Akinfeev, 3 Sharonov, 15 Kombarov, 19 Granat, 21 Nababkin, 9 Izmailov, 18 Kokorin, 22 Glushakov, 23 Semshov, 14 Pavlyuchenko, 20 Pogrebnyak). All.: Advocaat.

Arbitro: Stark (Germania).     Quote Snai: 3,20; 3,30; 2,20.

Sono 3 i precedenti assoluti tra le nazionali maggiori di Polonia e Russia, tutti in amichevole, con bilancio di assoluto equilibrio: 1 successo per parte ed 1 pareggio. In queste tre gare la Russia ha sempre segnato, per un totale di 5 marcature.

La Polonia e’ una delle 5 nazionali a non aver ancora vinto una partita, come pure Austria, Lettonia, Slovenia e Comunita’ degli Stati Indipendenti. Il suo bilancio – in 4 partite giocate – e’ di 2 pareggi ed altrettante sconfitte.

In ciascuna delle 4 gare disputate alle fasi finali degli Europei tra 2008 e 2012, la nazionale polacca ha sempre subito almeno un gol, per un totale di 5 reti al passivo.

Marcin Wasilewski e’ l’unico calciatore polacco ad aver disputato tutte le 4 gare della sua nazionale in fasi finali europee, restando in campo tutti i 360 i minuti in questione.  In Russia-Repubblica Ceca di giovedi’ scorso Aleksandr Anyukov ha giocato la gara numero 7 nelle fasi finali europee, staccando Semshov e diventando primatista solitario di presenze nella Russia in questa kermesse.    Wolfgang Stark e’ nato il 20 novembre 1969 a Landshut (Germania), internazionale dal 1999, nella vita di tutti i giorni e’ bancario ed ha come hobby le moto. Polonia sempre vittoriosa nei 2 precedenti con Stark: 2-1 sul Portogallo nelle qualificazioni ad Euro 2008 e 2-1 sulla Repubblica Ceca nelle eliminatorie verso i Mondiali di Sudafrica 2010. Russia ok nell’unico incrocio: 2-0 sulla Serbia il 28 maggio 2008, in amichevole (A cura di Football Data).