Pordenone in Serie B, calciatori travolgono cameraman durante festeggiamenti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Aprile 2019 17:49 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2019 17:50
Pordenone in Serie B, calciatori travolgono cameraman durante festeggiamenti

Pordenone in Serie B, calciatori travolgono cameraman durante festeggiamenti (dalla pagina Facebook del club neroverde)

PORDENONE – Pordenone in festa. Per la prima volta nella sua storia il Pordenone è stato promosso nel campionato italiano di calcio di serie B. La squadra allenata da Attilio Tesser, alla terza vittoria del campionato di C dopo quelle con Novara e Cremonese, ha ottenuto la certezza del salto di categoria grazie al successo di oggi per 3-1 contro il Giana Erminio, con reti di Candellone, Ciurria e Barison. Questo successo vale la B perché consente ai ‘ramarri’ di mantenere il vantaggio di +5 sulla Triestina a un turno dalla fine del torneo.

Pordenone, calciatori festeggiano la Serie B coinvolgendo anche il cameraman della squadra.

Subito dopo la vittoria contro il Giana Erminio, i calciatori del Pordenone hanno deciso di festeggiare la promozione in Serie B direttamente sul prato verde del terreno da gioco. I calciatori neroverdi erano talmente felici per la promozione in Serie B che nell’euforia del momento hanno coinvolto anche il cameraman della squadra. 

Durante le celebrazioni per la promozione in Serie B alcuni calciatori del Pordenone hanno coinvolto nei festeggiamenti il cameraman della squadra. L’operatore è finito a terra, sul terreno di gioco, nell’euforia generale. Il video con i festeggiamenti dei neroverdi per la promozione in Serie B, compreso quello dove il cameraman è finito a terra, sono stati pubblicati sulla pagina Facebook del Pordenone. 
Fonti: Ansa e pagina Facebook del Pordenone.