Prandelli a Balotelli: "Se non si calma rischia l'Europeo"

Pubblicato il 27 Febbraio 2012 19:03 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2012 21:38

GENOVA, 27 FEB – Niente nazionale se non si evitano reazioni in campo. E' la linea di Cesare Prandelli: ''I giocatori lo sanno, cosi' rischiano la convocazione europea''.

Gli spunti sono le esclusioni disciplinari di Balotelli e Osvaldo. ''Basta con questo calcio delle reazioni e dei pugni – dice il ct azzurro – e' un segno di debolezza. Non puo' stare in nazionale chi all'europeo rischia di lasciare la squadra in 10''. Prandelli ha ammesso di essere ''rimasto molto dispiaciuto dal fatto che i due giocatori non lo abbiano chiamato''.