Coverciano: primo ritiro azzurro per Prandelli

Pubblicato il 8 agosto 2010 13:01 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2010 14:26

Mario Balotelli

E’ cominciata alle 12,20, poco prima del tempo limite del raduno di Coverciano, la nuova avventura azzurra di Antonio Cassano. L’attaccante della Sampdoria è arrivato con gli altri compagni della Samp a Coverciano, a bordo di un bus nero, quando già la maggior parte dei giocatori convocati dal neo-ct Cesare Prandelli erano arrivati in ritiro, e in attesa degli ultimi arrivi previsti per il primo pomeriggio, quelli dei giocatori provenienti dall’estero.

Per Balotelli, Rossi, Molinaro e Antonini è infatti prevista una piccola deroga all’orario delle 12,30. Tutti e 23 i giocatori convocati saranno comunque a disposizione di Prandelli per il primo allenamento del pomeriggio. Il primo ad essere arrivato è stato, stamattina poco dopo le 10, il portiere Marchetti in arrivo da Cagliari insieme al team manager Gigi Riva. Subito dopo al fatto il suo ingresso al Centro tecnico di Coverciano Cesare Prandelli, che ha confessato ”di essere emozionato” per la sua prima da ct.

Poi a piccoli gruppi tutti gli altri azzurri. La Nazionale si allenerà oggi e domani a Coverciano, il trasferimento a Londra è previsto per domani pomeriggio. Martedì sera allo stadio Uptonpark la prima amichevole della nuova Nazionale di Prandelli, contro il Costa d’Avorio. Gli azzurri sono stati accolti da una cinquantina di tifosi.