Prandelli: “Ho visto una grande Italia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2013 23:20 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2013 23:20
Prandelli "Ho visto una grande Italia" (LaPresse)

Prandelli “Ho visto una grande Italia” (LaPresse)

TORINO – “A me sembra di aver visto una grande Italia, abbiamo preso un contropiede, loro cercavano questo, nel primo tempo abbiamo creato 4 palle gol. Nell’intervallo ho detto ai ragazzi di crederci e di stare tranquilli”.

Queste le prime parole di Cesare Prandelli ai microfoni Rai dopo la vittoria per 2-1 sulla Repubblica Ceca che vale la qualificazione al Mondiale per l’Italia.

“Gli errori di Balotelli? Sono attimi, può capitare all’attaccante di sbagliare, gli ho detto solo di stare sereno e tranquillo, secondo me ha giocato molto bene – ha evidenziato il tecnico degli azzurri – Siamo una squadra che conosce i propri limiti e che cerca di enfatizzare le proprie qualità. Speriamo di aumentare la nostra consapevolezza per fare ancora meglio”.

A proposito del ritorno alla difesa a quattro subito dopo il gol preso, Prandelli spiega che “l’idea era quella di avere una superiotà numerica in mezzo al campo e non prendere le ripartenze, tanto valeva tornare con un centrocampista in più”. In chiusura una battuta su Gigi Riva, storico team manager della  Nazionale italiana.

“Non abbiamo voluto rimpiazzarlo, lo aspettiamo a braccia aperte, spero di  incontrarlo presto”, ha concluso il ct dell’Italia.