Premier League: Manchester Utd show e cinquina, agganciato City in vetta

Pubblicato il 26 Dicembre 2011 18:20 | Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2011 18:23

Londra (Regno Unito) – Il 'Boxing Day' sorride al Manchester United. Nella 18esima giornata di Premier League i Red Devils travolgono 5-0 il Wigan e agganciano in vetta alla classifica il City, bloccato sul campo del West Bromwich sullo 0-0.

Tutto facile per i Red Devils, a segno già dopo cinque minuti grazie a Park. Poi si scatena Berbatov, in rete al 41' e al 13' della ripresa. Ad un quarto d'ora dal termine Valencia cala il poker dello United prima che ancora Berbatov completi la cinquina su rigore. Wigan in dieci uomini dal 40' del primo tempo per l'espulsione di Sammon. Grazie a questo successo la formazione di Ferguson sale a 45 punti agganciando il Manchester City che non va oltre lo 0-0 sul campo del West Bromwich di Roy Hodgson. Mario Balotelli timbra una traversa, ma non riesce a regalare una vittoria a Roberto Mancini in occasione dei due anni sulla panchina dei Citizens del tecnico jesino.

Negli altri incontri, passo falso del Liverpool che viene frenato ad Anfield Road sull'1-1 dal fanalino di coda Blackburn. Sono gli ospiti, reduci da tre sconfitte consecutive, ad aprire le marcature con un'autorete di Adam, poi nella ripresa Rodriguez aggiusta i conti. Termina 1-1 anche la sfida tra Sunderland ed Everton, mentre il Newcastle strappa tre punti d'oro vincendo 2-0 sul campo del Bolton e alimentando così la rincorsa all'Europa. Completa il programma della giornata Stoke-Aston Villa, in programma alle 20.45.